25 Aprile

La Festa della Liberazione

1334673475_resistenza.jpgIl 25 aprile si celebra l’anniversario della liberazione d’Italia dalla occupazione dall’esercito tedesco e dal governo fascista avuta luogo nel 1945. E’ quindi doveroso dedicare una pagina a questa ricorrenza perché ha segnato una svolta importante per il nostro paese. Dopo la liberazione d’Italia dai nazifascisti i i gruppi politici della Resistenza hanno ricostruito il nuovo stato italiano. Un nuovo stato basato sulla democrazia e sul rispetto delle libertà. Questa era l’idea in origine dello Stato italiano.

Ogni anno in svariate città italiane vengono organizzati cortei e manifestazioni per festeggiare e ricordare la festa della liberazione. Torino e Milano furono liberate il 25 aprile del 1945: questa data è stata assunta quale giornata simbolica della liberazione dell’Italia intera dal regime fascista e, denominata appunto Festa della Liberazione che viene commemorata ogni anno in tutte le città d’Italia.

Le truppe alleate giunsero nelle principali città liberate poi nei giorni seguenti. La liberazione di alcune città, inclusi svariati centri industriali di importanza davvero strategica, prima dell’arrivo degli alleati permise l’avanzata di questi in maniera più rapida e molto meno onerosa in termini di vite e rifornimenti. In vari casi avvennero drammatici combattimenti in strada; i sopravvissuti dell’esercito tedesco e gli irriducibili fascisti della Repubblica Sociale Italiana sparavano nascosti in vari edifici o appostati su tetti o campanili contro partigiani e civili. Tra le due fazioni avvennero vere e proprie battaglie (come a Firenze nel settembre 1944), ma di solito la loro resistenza si ridusse a una disorganizzata guerriglia, per esempio a Piacenza e a Parma.

Il 25 aprile è la Festa della Liberazione: ricordiamoci che uomini e donne di tutte le età sono morti allora, per garantirci i diritti democratici dei quali oggi godiamo.

Grazie a loro.

Fonte Web

Comunicato

Festeggiamenti in onore di  Maria SS. Della Libera

“Pasqua 2012”

Si comunica che per avverse condizioni atmosferiche il concerto da tenersi in Piazza don Pasquale Gravino il 14 aprile 2012 ore 20.30 e relativi fuochi di chiusura festeggiamenti sono rinviati al 28 aprile 2012 ore 20.30.

 

Si comunica inoltre che la IV^ Passeggiata di auto e moto storiche, organizzata dal Club Socio Culturale Automotomania e… “Il Cenacolo” per le vie cittadine di San Tammaro, da tenersi il 15 aprile 2012 e stata rinviata per motivi atmosferici il 22 aprile 2012 ore 9.30 in Piazza IV^ Novembre San Tammaro Ce.

15 aprile 2012 spettacolo musicale

Sabato  15 aprile 2012 alle ore 21.00  in piazza don Pasquale Gravino in San Tammaro Ce, spettacolo musicale con l’orchestra “Il Meglio dei… MIGLIORI ANNI”, a seguito concerto de “I CUGINI DI CAMPAGNA”.

Al termine fuochi artificiali della ditta Pasquale de Rosa da S. Maria C.V.

HPIM7651.JPG

HPIM7652.JPG

IV^ Passeggiata Auto e Moto Storiche

Il  Club Socio Culturale “Automotomania e… IL CENACOLO” organizza per il 15 aprile 2012  la IV^ passeggiata di Auto e Moto Storiche per le vie cittadine di San Tammaro.

Programma:

Raduno ore 9.00 in Piazza IV Novembre San Tammaro Ce. Partenza della passeggiata prevista per le ore 10.30,  arrivo  in Piazza IV Novembre previsto per le ore 12.00.

Grafica1.JPG

II Mostra Fotografica

In occasione dei festeggiamenti in onore di Maria SS. Della Libera presso il palazzo f.lli Violante in via Domenico Capitelli n° 59 San Tammaro si terrà la II° Mostra Fotografica “San Tammaro e… ricordi in bianco e nero” curata dai sigg. Della Valle Domenico, Matrone Giuseppe, Monaco Carmine, Ragucci Antonio e Ragucci Pasquale.

Inoltre si terrà un’Esposizione di Collezionismo Sacro curata dai sigg. Della Valle Domenico, Matrone Giuseppe e Valletta Salvatore.

manifesto fot.JPG